Razze Italiane


Tutte Le Razze

Pensioni &  
Dog-sitter

Allevamenti & 
Addestramenti


Manifestazioni

Salute &  
Bellezza

Legge &    Animali
 
Boxer

UN PO' DI STORIA:

I progenitori, rigorosamente tedeschi, del simpaticissimo amico Boxer possono essere rintracciati nel Medioevo: Bullenbeiszer e Berenbeiszer, i nomi delle due razze, ormai estinte che all’epoca venivano utilizzate nella caccia al cinghiale ed al cervo, per la loro robustezzae prestanza fisica. La selezione del boxer come oggi lo conosciamo, iniziò nell’Ottocento e il primo esemplare fu ufficialmente presentato a Monaco di Baviera nel 1885. la simpatia spiccata della razza e la sua versatilità lo hanno presto fatto apprezzare e diffondere in tutta Europa e negli USA.

ASPETTO FISICO

Struttura quadrata e muscolatura possente rendono la razza particolarmente agile e pronta nei riflessi.

Il corpo: è raccolto e con treno posteriore più leggero dell’anteriore; ventre abbastanza retratto. Il muso è prognato con stop di 90°; occhi di grandezza media, marrone scuro con bordi delle palpebre scure. Le orecchie sono sottili, con attaccatura alta e molto laterale; a riposo pendono piatte ai lati della testa, sono in avanti quando il cane è attento. Il mantello è fulvo tigrato con eventuali macchie bianche che non devono superare un terzo della superficie; il pelo corto. La coda, attaccata alta, è portata eretta, tagliata a 5 cm di lunghezza.

CARATTERE: Cane gioioso ed espansivo, dal carattere affidabile e bendisposto. Portato naturalmente per il gioco ma anche per il lavoro, viene facilmente addestrato ed utilizzato come cane poliziotto e per il salvataggio. Adattissimo alla vita in famiglia, cresce volentieri con i bambini, per i quali si mostra affidabile compagno di giochi. Turbolento, soprattutto negli anni giovanili ama correre e saltare. Molto pulito per natura si adatta a anche a spazi ristretti, pur che sia forte il rapporto affettivo con i padroni; soffre la solitudine e lasciato solo a guardia di un giardino perde le qualità positive del suo carattere.

PARTICOLARE ATTENZIONE A : A : il mantello non richiede particolari cure, ma non protegge l’animale dal freddo invernale; pertanto, nella stagione fredda, il cane deve trascorrere la notte al riparo di una cuccia riscaldata o, meglio, di una casa. La razza si presenta molto delicata in fatto di alimentazione: calibrate una dieta adatta, non consentendogli troppi strappi alle regole.

Taglio della coda vietato!

Seleziona il mese 

 


 
Curiosita'

   Rassegna Stampa


Annunci

   Agenzia Matrimoniale
  

Il Tuo Amico

    Chi l'ha visto?

   Il Dottore di "Dogs"


Forum


Bacheca
 

Google

 SONDAGGIO
Qual è il paese europeo ideale per una vacanza con Fido?
 Germania
 Francia
 Spagna
 Svizzera
 Italia

Guarda i risultati!
 
 MAILING LIST
 Iscriviti!!!
Utente
Azienda   

 

Contattaci Aggiungi ai preferiti Dogs.it come home page La chat Segnala il sito
 © 1996 2003 Kosmos Image s.r.l. Via Cluentina, 26 - 62100 Macerata Tel 0733 292222 Fax 0733 292223